Informazioni sulla Fiera del mobile di Milano

Informazioni sulla Fiera del mobile e dell’arredamento di Milano

Vi diamo delle informazioni sulla Fiera del mobile di Milano.
Il più grande evento del settore dell’arredamento, a livello mondiale, ha aperto oggi a Rho le sue porte. Si tratta di un evento importantissimo, a livello globale, per l’economia italiana. Dimostrazione è il fatto che all’inaugurazione, abbia partecipato il Presidente della Repubblica Italiana, Mattarella.

Quest’anno un evento in forma differente, rispetto agli anni precedenti fino al 2019. Infatti nel 2020, l’evento non è stato possibile a causa della pandemia. Ma quest’anno vi è una grande voglia di riprendere la comunicazione, tra settore produttivo e settore commerciale. Le cose nell’ultimo periodo, a dire il vero, sono andate abbastanza bene nel loro complesso.

Infatti hanno influenzato due fattori: la maggiore attenzione alle mura domestiche, perché in esse vi passavamo più tempo; inoltre il fatto che il settore dell’arredamento ha attratto delle energie economiche, che altrimenti sarebbero state destinate ad attività fuori dalle mura domestiche.

Cambiano le necessità del settore

C’era comunque tanto bisogno di comunicazione tra i vari anelli della filiera. Ma oggi sta avvenendo anche qualcosa di più importante. Il settore dell’arredamento, nel suo complesso, prende consapevolezza della necessità di trasformare la relazione che si ha con il web. Ce lo dimostra lo stesso tipo di presentazione su internet che iSaloni di Milano, stanno realizzando, in occasione della fiera.

Vediamone un esempio in questo video sottostante, caricato alcuni minuti fa da iSaloni.

Si tratta di un approccio completamente innovativo nel settore dell’arredamento. Tutti quanti noi, dobbiamo renderci conto di quanto sia divenuta importante, la comunicazione digitale per il mobile. Seguiamo con attenzione e apprendiamo da questo nuovo percorso intrapreso dal made in Italy. I mobilieri hanno avuto fino a oggi, per esempio, solo dei siti web di facciata.

Appare chiaro che è giunto il momento di utilizzare il web in una forma assolutamente differente. Oggi deve essere una forma di comunicazione, che non trasmetta la pubblicità del proprio punto vendita. Qui di seguito mettiamo degli articoli, estratti da pagine specializzate e generaliste, che possono meglio indicare le strade da seguire.

Creare un sito arredamento quanto costa

Come fare un sito arredamento online

Come devono essere i siti web

CaPIRE Come deve essere un sito web aziendale