Visitare Pisa con pochi soldi in due o tre giorni

Visitare Pisa con pochi soldi in due o tre giorni, può essere una soluzione per fare una breve vacanza. Inoltre possiamo contare con dei costi abbastanza accessibili. Se viaggiamo da zone limitrofe, chiaramente possiamo pensare a soluzioni come il treno, oppure un autobus. Ma se viaggiamo da una certa distanza, sicuramente vi sono dei  prezzi interessanti con le compagnie aeree low cost. Visitate i siti di Ryanair e Wizzair, tra altre.

Aeroporto Galileo Galilei

La stazione ferroviaria di Pisa, per una persona che viaggia solamente con uno zaino, oppure un piccolo trolley, diventa un posto facilmente raggiungibile. Andare a piedi dalla stazione centrale di Pisa, fino a Piazza dei Miracoli, ha bisogno di circa 20 minuti del vostro tempo.

Piazza dei Miracoli

Considerato inoltre che proprio sulla strada che vi porta alla stazione, troverete la famosa opera artistica di Keith Haring.

Visitare Pisa con pochi soldi: Keith Haring

L’aeroporto invece di Pisa, viene collegato alla città con il Pisa mover. Si tratta di un trenino che porta alla stazione centrale. Il trenino bisogna prenderlo all’andata dall’aeroporto fino alla città. Perché non vi sono all’interno dell’aeroporto biglietterie che vendano biglietti degli autobus.

Mentre quando tornate dalla città all’aeroporto, è consigliabile acquistare un biglietto da autobus nella tabaccheria che si trova nella strada di fronte alla stazione centrale, sulla sinistra. Mentre l’autobus lo prendete proprio di fronte all’ingresso della Stazione Centrale. Si tratta del Lam verde.

Per dormire a Pisa, mi sono tantissime soluzioni offerte su Airbnb. Ma considerate che in bassa stagione anche gli alberghi offrono delle tariffe veramente molto interessanti. Mettete nel conto che dovrete pagare un biglietto d’ingresso giornaliero, che allo stato attuale è di 10 euro, per visitare il battistero che è il più grande al mondo, la cattedrale e il cimitero monumentale.

Visitare Pisa con pochi soldi: Il Battistero

In questo prezzo è anche compreso il museo, ma non l’ingresso alla Torre di Pisa. Volendo includere la Torre nel vostro biglietto, pressoché aumenta al doppio. Prima di andare a mangiare, vediamo le proposte di Thefork e i commenti su TripAdvisor. Praticamente avrete modo di passare un paio di giorni molto piacevoli, anche nel visitare solamente il centro storico della città.

Continua a navigare su Coocredit.com

Open chat
Salve, lasciate un messaggio.